Storie da Studenti

Studenti Infermieri: il primo tirocinio come il primo giorno di scuola.

Studenti Infermieri: il primo tirocinio come il primo giorno di scuola.

Non si scorda mai!

Per gli studenti del Corso di laurea in Infermieristica è previsto un monte ore di tirocinio in ospedale per poter mettere in atto tutte le materie studiate nel corso delle lezioni. Andare in reparto e relazionarsi con personale medico, infermieristico e pazienti non è così facile, né a livello disciplinare né a livello emozionale. Uno studente improvvisamente si ritrova nel mondo del lavoro, dove sinceramentec’è bisogno di lavorare e non c’è tempo per emozionarsi.

L'Infermiere nasce, cresce, si laurea.

L'Infermiere nasce, cresce, si laurea.

La professione vista dallo studente in Infermieristica

Partiamo un attimo dalla mia prima esperienza in una sede universitaria. Settembre 2017. Ci sono 6000 persone che stanno effettuando il primo esame per essere ammessi al corso di laurea in scienze infermieristiche. In tutta Italia ci saranno nuovi studenti che un giorno potranno essere dei veri e propri infermieri.

Studenti Infermieri: cronaca del primo esame. Una tragedia emotiva!

Studenti Infermieri: cronaca del primo esame. Una tragedia emotiva!

Emozione, confusione, buio improvviso della memoria

Iniziamo il nostro percorso universitario, al CDL in Infermieristica nel mio caso, consapevoli del fatto che affronteremo tanti esami, tante difficoltà, tanti momenti di sconforto e di grande paura per quel giudizio che deciderà se potremmo andare avanti o se ci darà la consapevolezza che per noi non è la strada migliore. Passiamo i primi tre mesi a seguire delle lezioni e ad orientarci in questo nuovo mondo, ci abituiamo a quelle persone che vedremo tutti i giorni e con cui passeremo del tempo quotidianamente.

Infermieri: il primo esame non si scorda mai!

Infermieri, il primo esame non si scorda mai!

E' stato difficile per tutti, un primo passo da cui però si è preso poi il volo

Diversamente da quanto si possa pensare, il percorso di un infermiere inizia il primo giorno in cui si mette piede in Università: l'emozione, quella di aver passato il test, è irrefrenabile. Ti senti quasi volare, senti di aver passato lo scoglio più difficile. Eppure, quando inizi ad entrare nel vivo delle lezioni, quando ti rendi conto di quanto l'infermiere sia realmente importante all'interno della Sanità Pubblica, è proprio lì che iniziano le difficoltà. 

Loredana è stata la mia tutor in ADI, colei che ha forgiato l'Infermiere attento che sono!

Assistenza Infermieristica Domiciliare: odio-amore tra Studente e Tutor

Tratto da una storia vera di tirocinio

Dalla mia esperienza di Tirocinio in Infermieristica presso l'Assistenza Domiciliare Integrata a Riccione è scaturito due anni fa un servizio apparso su un altro quotidiano infermieristico, che ho diretto fino al 2016. Oggi ripropongo quel servizio aggiornandolo alla situazione contingente e presentandovi in realtà Loredana, nome reale della mia tutor con la quale abbiamo affrontato un periodo complicato, ma dalla quale ho appreso tantissimo soprattutto per ciò che concerne l'assistenza alla Persona al domicilio. Sono poi diventato, a mio parere, anche grazie a lei, un professionista serio e rispettoso della sofferenza.

Quotidiano Sanitario Nazionale

Segnala una notizia!

Cercaci su Facebook o su Instagram!