Master e Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche

Master on line, UniPegaso torna indietro e si scusa: Wound Care presto completo!

Master on line, UniPegaso torna indietro e si scusa: Wound Care presto completo!

Il corso è organizzato in FAD da Unipegaso in collaborazione con Nurse24.

L'università telematica UniPegaso ci contatta e di fatto si scusa per alcuni errori e ritardi presenti ed occorsi nel suo Master sul Wound Care, realizzato in collaborazione con una nota testata sanitaria. L'Ateneo digitale, sicuramente uno dei più importanti a livello nazionale ed internazionale, ammette di fatto di aver commesso delle superficialità e annuncia ai suoi discenti di essere pronto a mettere on line l'intera totalità delle lezioni relative al Master di I livello di cui dicevamo I dirigenti dell'azienda dimostrano di tenerci all'immagine e ai loro iscritti. Per noi si tratta di una vittoria, ma non ci interessa più di tanto.

Master Specialistici Infermieri e Professioni Sanitarie: ecco cosa cambierà.

Master Specialistici Infermieri e Professioni Sanitarie: ecco cosa cambierà.

Nascono anche i Master trasversali e Master multi-disciplinari. La decisione congiunta tra Ministero della Salute e MIUR.

La direttrice generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Servizio Sanitario Nazionale, Rossana Ugenti, ha trasmesso poco fa al presidente del Comitato di Settore Regioni-Sanità, Sergio Venturi, il documento finale sui Master specialistici delle Professioni Sanitarie. Per Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i, Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, Fisioterapisti e per i cugini delle restanti discipline sanitarie cambia finalmente la formazione post-base. I vecchi Master di I Livello finiscono definitivamente in cantina e nascono i Master trasversali e quelli Multi-Professionali.

Infermieri, Ostetriche e Professioni Sanitarie: attenti ai Master-farlocco on line!

Master-farlocco "on line": Infermieri, Ostetriche e Professionisti Sanitari attenti!

Nascono come funghi e sono proposti da aziende italiane ed estere. Vale la pena iscriversi a questi corsi?

Sono sempre più i Master farlocchi profilati in Rete ad Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i e Professionisti Sanitari e Tecnico-Sanitari operanti nel SSN pubblico e privato. Tra questi ve ne sono alcuni che rasentano il ridicolo e altri che vantano "poteri formativi" che poi si rivelano delle vere e proprie truffe legalizzate. Il quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it ha iscritto propri inviati a vari Master di I Livello offerti da diverse agenzie formative, sindacati e Università telematiche. Abbiamo scoperto cose scandalose, che vi racconteremo in diversi servizi.

Risk Management in sanità: la sicurezza al primo posto.

Risk Management in sanità: la sicurezza al primo posto.

Ecco il perché!

Il Risk Management o gestione del rischio, è quel processo che mira ad elevare la qualità e la sicurezza dei servizi sanitari. Hands (1999) lo definisce come un particolare approccio di miglioramento della qualità delle cure e mette in evidenza le occasioni in cui i pazienti possono essere danneggiati dai trattamenti che ricevono durante il processo di cura. Ancora secondo Kohn, il rischio clinico è la probabilità che un paziente sia vittima di un evento avverso, cioè subisca un qualsiasi “danno o disagio imputabile, anche se in modo involontario, alle cure mediche prestate durante il periodo di degenza, che causa un prolungamento del periodo di degenza, un peggioramento delle condizioni di salute o la morte”.

Master Specialistici Infermieri e Infermieri Pediatrici: le novità!

Master Specialistici Infermieri e Infermieri Pediatrici: ora sono realtà!

Cosa cambierà

Il 2018 e il 2019 saranno ricordati come gli anni dei grandi cambiamenti per Infermieri e Infermieri Pediatrici italiani, che saranno chiamati ad affrontare nuovi ed allettanti percorsi formativi e professionali in ambito universitario. Una delle scadenze prossime è quella dell’attivazione dei Master Specialistici per le Professioni Sanitarie in applicazione della Legge 43 del 2006. Il 17 dicembre 2018 il MIUR avrebbe dato l'ok alla proposta della FNOPI di modificare gli indirizzi formativi dei già citati Master. Ecco tutte le novità e l'elenco dei profili formativi approvati.

Quotidiano Sanitario Nazionale

Segnala una notizia!

Cercaci su Facebook, su Linkedin o su Instagram!