Le interviste di AssoCareNews.it

Infermiera subisce violenza verbale, denuncia ma il suo aggressore viene scagionato.

Infermiera subisce violenza verbale, denuncia ma il suo aggressore viene scagionato.

Intervista alla collega Alessandra, vittima di violenza in ospedale.

Le violenze fisiche e verbali nei confronti degli operatori sanitari negli ospedali e nelle aziende sanitarie italiane non cessano mai. Stamane avevamo raccolto la testimonianza di Alessandra che è riuscita a riconoscere e a denunciare il suo aggressore citandolo in giudizio nel tribunale della sua circoscrizione. Non è servito a nulla perché l'uomo è stato scagionato dall'accusa di maltrattamenti e la collega è dovuta tornare al lavoro dopo mesi di cura per il danno psicologico subito. Noi di AssoCareNews.it l'abbiamo intervistata in esclusiva.

Un Infermiere con la suocera sul petto: AssoCareNews.it intervista Alessio Biondino.

Un Infermiere con la suocera sul petto: AssoCareNews.it intervista Alessio Biondino

Parla l'autore di un racconto straordinario 

Alessio Biondino è un Infermiere, ma non è un Infermiere comune. E' uno di quelli che ama scrivere e denunciare, che vuole farsi da sé e che non ama i soprusi e le contraddizioni di una professione che resta in continuo divenire. Gli piace scrivere, farlo bene. Lo ha fatto anche con il suo ultimo capolavoro La suocera sul petto e altre storie vere, pubblicato nel settembre 2018 per i tipi Ianieri Edizioni.

Violenza e aggressioni: possibile evitarle?

Aggressioni, Oss: la mia idea per estinguere il fenomeno!

Aggressioni e violenze

Un'Operatore Socio Sanitario da quasi 25 anni in Pronto Soccorso racconta il suo segreto e lo propone come idea per azzerare le aggressioni!

Infermieri sulle Navi da Crociera: cosa fanno e come vengono reclutati? Ecco la storia di Cristian Fermani.

Infermieri sulle Navi da Crociera: cosa fanno e come vengono reclutati?

La testimonianza di Cristian Fermani

Diventare Infermiere e lavorare sulle Navi da Crociera è il sogno di tanti, ma in pochi riescono a realizzarlo. Ce l'ha fatta il collega Cristian Fermani che qui ci racconta la sua storia, raccolta per l'occasione da uno degli storici collaboratori di AssoCareNews.it, Adoriano Santarelli.

Il dott. Aluffi, responsabile IESA

Psichiatria: progetto IESA inserisce malati in nuclei familiari!

Malattie psichiatriche: mai più soli!

Le persone con problemi psichiatrici potranno essere inseriti in nuclei familiari di supporto grazie al progetto IESA!

Quotidiano Sanitario Nazionale

Segnala una notizia!

Cercaci su Facebook o su Instagram!