Infermieri

Su AssoCareNews.it tutto ciò che riguarda la Professione Infermieristica in Italia e all'Estero.

Vi aspettiamo anche su Facebook: LINK.

Infermieri e disabilità sensoriali: 13 Ordini rendono accessibili propri siti web.

Infermieri e disabilità sensoriali: 13 Ordini rendono accessibili propri siti web

Parla Graziano Lebiu, presidente OPI Carbonia-Iglesias

Sui siti web di tredici ordini delle professioni infermieristiche sono state inserite una serie di sezioni inerenti la professione infermieristica dedicate ai disabili sensoriali e loro care giver. L’iniziativa, presentata ufficialmente lo scorso maggio alla Presidenza della Repubblica, si chiama Area Disabili Sensoriali ed è stata promossa dall’Opi di Carbonia Iglesias che con questo progetto ha realizzato per la prima volta in Italia un’iniziativa istituzionale per il recepimento della Legge Stanca (4/ 2004) su «Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici».

Coordinatore Infermieristico condannato perché imponeva ferie ai suoi sottomessi.

Coordinatore Infermieristico condannato perché imponeva ferie ai suoi sottomessi

Il professionista è anche un presidente OPI

La notizia era attesa da tempo visto il continuo abuso dell'utilizzo delle "ferie obbligate", ovvero dell'ausilio improprio di questo strumento senza una preventiva informativa scritta ai dipendenti. Le ferie vanno sempre e comunque concordate con l'interessato. Ad essere punito è un noto Coordinatore Infermieristico di una nota Azienda sanitaria italiana, per giunta presidente di un Ordine provinciale delle professioni infermieristiche.

Infermieri e Ognissanti: Giuseppe e Maria i nomi più diffusi!

Infermieri e Ognissanti: Giuseppe e Maria i nomi più diffusi!

E quali sono i nomi più comuni tra gli Infermieri stranieri in Italia?

In questa giornata il Centro studi FNOPI ha voluto per una volta realizzare una statistica non legata allo sviluppo della professione e ha analizzato la classifica dei primi venti nomi più frequenti degli infermieri presenti in Italia, italiani e stranieri comunitari ed extracomunitari Ognissanti 2018: Giuseppe e Maria sono i nomi più frequenti degli infermieri italiani, Mihaela e Constantin degli stranieri comunitari, Nataliya e Mohamed degli extracomunitari. Auguri!

Paziente resuscita dopo la constatazione di decesso!

Infermiera e Oss: paziente resuscita! Scienza, miracolo o zombie?

Infermiera e Oss, esperienza Horror

Una infermiera e un'Oss hanno congiuntamente raccontato un'esperienza da paura che volutamente pubblichiamo la notte di Halloween: dopo le testimonianze sui fantasmi in reparto ecco una storia al limite del reale: paziente resuscitato dopo la dichiarazione del decesso!

Ordine Infermieri Messina chiede accesso agli atti per Corso Laurea Magistrale dopo le polemiche sul web ad opera di Martina Crocilla.

Ordine Infermieri Messina chiede accesso agli atti per Corso Laurea Magistrale

Dopo la presa di posizione di Martina Crocilla

Il presidente dell’Ordine degli Infermieri di messinesi, Antonino Trino, scrive al Rettore dell’Università degli Studi di Messina per chiedere l’accesso agli atti relativo al Concorso per il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche.  

Infermieri di Famiglia: in Piemonte diventano essenziali per il Paziente.

Infermieri di Famiglia: in Piemonte diventano essenziali per il Paziente

La presa di posizione dell'OPI di Torino

A quarant'anni da Alma-Ata, la dichiarazione che nel 1978 pose le basi per l'assistenza primaria, la strada da fare è ancora lunga. Metà della popolazione del mondo, nel 2018, non può accedere ai servizi sanitari essenziali. Nella giornata di oggi le Nazioni dell'Oms hanno sottoscritto ad Astana, in Kazakistan, una dichiarazione con l'obiettivo di rafforzare i loro sistemi di assistenza sanitaria di base e riuscire così a coprire, sotto il profilo sanitario, l'intero pianeta.

Infermieri costretti a fare gli OSS negli ospedali pubblici dell'Emilia Romagna.

Infermieri costretti a fare gli OSS negli ospedali pubblici dell'Emilia Romagna

La sanità eccelle sulle spalle della nostra professione

Gli Infermieri dell'Emilia Romagna non se la passano bene e sono costretti spesso a compiere attività lavorative che non sono di competenza della professione o peggio portano verso la deprofessionalizzazione (che molti chiamano in maniera restrittiva demansionamento). Accade in tutte le strutture della regione e sotto gli occhi di sindacati, politici, coordinatori, dirigenti e manager. Di recente è stato sollevato dalla FIALS di Bologna il caso dell'utilizzo improprio di Infermieri presso l'Ausl di Imola. Il sindacato a tal proposito ha annunciato il ricorso alla magistratura ordinaria dopo apposito esposto-denuncia.

Emilia Romagna: no degli OPI al deferimento dell’assessore da parte dell’Omceo.

Emilia Romagna: no degli OPI al deferimento dell’assessore da parte dell’Omceo

Il sistema di emergenza-urgenza va valorizzato anche con gli infermieri

I media hanno riportato che l'Assessore Regionale della Sanità della Emilia Romagna è stato deferito in quanto medico alla Commissione disciplinare dell'ordine a causa del provvedimento regionale (delibera n. 508 del 11 Aprile 2016) che regolamenta il sistema di emergenza ed urgenza ed il ruolo del personale sanitario. Il Coordinamento degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (OPI) della Regione Emilia Romagna esprime grande disappunto e contrarietà per quanto accaduto.

Una targa per premiare l'esemplare gesto!

Puglia, Infermiere salva uomo per strada: pronta targa di encomio!

Salva uomo, gli dedicano una targa!

Un Infermiere fuori servizio ha salvato la vita ad un uomo colto da malore: per lui pronta una targa commemorativa ad encomio del gesto eroico!

Ordine Infermieri Torino: in Piemonte più posti letto per complessità delle cure!

Ordine Infermieri Torino: in Piemonte più posti letto per complessità delle cure!

Aumento e non decremento!

Il parere dell'Ordine degli Infermieri di Torino sulla proposta di legge regionale per la Rimodulazione della dotazione di posti letto ospedalieri diventa cogente: "Servono più posti letto nella fase di convalescenza dei pazienti". Le criticità sul numero dei posti letto si manifestano nelle due ultime fasi del percorso della persona assistita: territorio e domicilio. Ambiti dove è necessario prevedere un’implementazione dei posti letto nella fase di convalescenza (post acuzie) piuttosto che in quella “acuta” della malattia.

Infermieri donano ferie solidali a collega per assistere figlio malato.

Infermieri donano ferie solidali a collega per assistere figlio malato

Una storia di solidarietà pura

Infermiera riceve 30 giorni di ferie solidali dai colleghi per assistere il giglio ammalato. E' una storia strappalacrime, ma anche la dimostrazione che tra gli Infermieri esiste il senso di appartenenza al gruppo. E' accaduta a Torino presso la Città della salute.

Sottocategorie

Spazio riservato alla Fnopi - Federazione Nazionale Ordine Professioni Infermieristiche (ex-Ipasvi).

Tutto sul Congresso Nazionale FNOPI, svoltosi dal 5 al 7 marzo 2018. Primo Congresso degli infermieri ed infermieri pediatrici italiani riuniti in Ordini!

Lo speciale del quotidiano sanitario AssoCareNews.it sulla Giornata Internazionale dell'Infermiere (12 maggio 2018).

Spazio di AssoCareNews.it dedicato ai Giovani Infermieri in Italia e all'estero!

Spazio riservato agli annunci di lavoro per Infermieri nell'ambito privato in Italia e all'estero.

Spazio riservato alle Associazioni Infermieristiche: comunicati, convegni, eventi.

AssoCareNews.it dedica questo spazio ai circa 12.000 Infermieri Pediatrici presenti in Italia.

Spazio riservato agli annunci di lavoro per Infermieri Pediatrici nell'ambito privato in Italia e all'estero.

Questo spazio è dedicato agli Infermieri Militari e di Polizia.

AssoCareNews.it dedica questo spazio agli Infermieri Dirigenti e ai Coordinatori Infermieristici.

AssoCareNews.it dedica questo spazio agli Infermieri che si dedicano di Sindacato e di Politica.

Ecco lo speciale di AssoCareNews.it sulle Elezioni per i Rappresentanti Sindacali Unitari (RSU) nel Servizio Sanitario Nazionale. Daremo spazio a tutte le organizzazioni sindacali che vorranno confrontarsi con i nostri lettori ed presentare i loro programmi a livello nazionale e territoriale. Scrivete pure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ecco cosa dovete sapere su tutti i vostri diritti e doveri da lavoratori: sia nel servizio sanitario pubblico, che nelle strutture private.

AssoCareNews.it dedica questo spazio alle evidenze scientifiche nel campo infermieristico e sanitario.

Dedichiamo questo spazio ai quotidiani sanitari e alla storia della stampa infermieristica in Italia. Scopriremo assieme a voi perché AssoCareNews.it è differente!

Spazio riservato da AssoCareNews.it alla Professioni Infermieristica all'estero.

Quotidiano Sanitario Nazionale

Segnala una notizia!

Cercaci su Facebook, su Linkedin o su Instagram!