Autista soccorritore, presto il profilo!

Emergenza: Autista Soccorritore, ecco il profilo ufficiale!

Profilo in approvazione

Il profilo di Autista Soccorritore presto sarà ufficiale: in arrivo la discussione della bozza che istituirebbe il ruolo utile ai servizi di emergenza. Il 14 Dicembre prossimo Stato, Regioni e Province autonome si troveranno in Consiglio Nazionale per approvare o modificare ulteriormente la proposta.

La bozza, scaricabile a inizio articolo, prevede tredici articoli che disciplinano ruolo, formazione, competenze e attività. 

Il profilo, se approvato, prevederebbe la definizione di operatore che svolge attività pubbliche o private finalizzate al soccorso e al trasporto sanitario.

La formazione è di competenza delle Regioni e Province autonome che si devono attenere alle seguenti disposizioni didattiche:

  • 500 ore minime di formazione di cui 215 tra teoria ed esercitazione e 285 di tirocinio
  • Teoria suddivisa in 3 moduli: Attività di soccorso alla persona, Attività di guida dei mezzi di soccorso, Completamento di percorso formativo

La formazione termina con un esame finale composta da prova teorica e prova pratica dove il candidato dovrà dimostrare di avere sviluppato conoscenze utili in tutte le aree di formazione.

Questa formazione però potrà essere ridotta in funzione di una certificazione delle competenze già acquisite precedentemente dall'istituzione del ruolo, secondo criteri per la cui definizione le Regioni e le Province autonome sono lasciate libere.

La competenze dell'autista soccorritore afferiranno alle seguenti aree: 

  • Area cognitiva
  • Area tecnica
  • Area relazionale

Negli allegati sono declinate in un elenco piuttosto dettagliato che prevede:

  • guida sicura anche in presenza di condizioni metereologiche particolarmente complesse
  • gestione della flotta
  • utilizzo di tecnologie finalizzate ai mezzi di soccorso
  • modalità di Soccorso e trasporto in particolari contesti: pazienti bariatrici, ECMO, sospetto rischio biologico, neonati e prematuri.
  • supporto al personale sanitario
  • procedure e tecniche legate al trasporto trapianto correlato
  • procedure in maxi emergenza e incidente maggiore

Il 14 Dicembre si riunirà il Consiglio Nazionale per discutere dell'approvazione o ulteriore modifica di questa bozza.

 

 

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email