Codice Deontologico Infermieri: per UNIAMO intesa più solida con Cittadino.

Codice Deontologico Infermieri: per UNIAMO intesa più solida con Cittadino.

Infermieri e pazienti: una partnership da consolidare sempre più.

FNOPI, insieme alle Associazioni pazienti e ai cittadini, ha varato il nuovo Codice Deontologico delle Professioni Infermieristiche: partecipazione, confronto e condivisione le parole chiave. Lo riferisce l'Uniamo, ovvero la Federazione Italiana Malattie Rare.

Uniamo - FIMR condivide, con grande piacere, il lavoro di consultazione che FNOPI – Federazione Nazionale Ordine delle Professioni Infermieristiche, insieme alle Associazioni di Pazienti, ha portato avanti per la stesura del nuovo Codice Deontologico delle Professioni Infermieristiche.

La figura e il ruolo dell’infermiere, nella relazione con il paziente affetto da malattia rara, sono fondamentali. Per questo motivo, Uniamo FIMR apprezza e riconosce la grande rilevanza che il Codice, appena varato, può apportare a tutta la categoria degli infermieri e, di conseguenza, anche ai pazienti.

Uniamo FIMR ringrazia, dunque, la Presidente Barbara Mangiacavalli e il portavoce di FNOPI Tonino Aceti per aver dato la possibilità di partecipare, insieme ad altre 35 associazioni di pazienti e 44 attivisti provenienti da ogni parte d’Italia, a questa importante iniziativa di condivisione e confronto su una altrettanto importante tematica, quale il rapporto tra infermiere e paziente nei percorsi assistenziali ed educazionali.

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email